Ministro Galletti: affondare i barconi reca danni all’ecosistema

 

“Credo che la rimozione fisica, mediante affondamento, dei battelli alla deriva non possa che presentare caratteristiche di eccezionalita’ e contingenza e che il ricorso a tale prassi non possa che essere decisa e avallata preventivamente a livello europeo e internazionale, proprio perche’ configura la violazioni di normative nazionali, europee e trattati internazionali”.

Lo ha detto il ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, in audizione alla commissione parlamentare Schengen per parlare dei rischi per l’ecosistema derivanti dal transito dei barconi di migranti diretti verso le nostre coste.

“Se decidessimo di affondare le navi nel punto piu’ profondo del Mediterraneo andremmo immediatamente in infrazione europea”, ha spiegato poi Galletti, e quindi “qualunque decisione va concordata in sede comunitaria”.



   

 

 

2 Commenti per “Ministro Galletti: affondare i barconi reca danni all’ecosistema”

  1. I soggetti come Galletti inquinano l’Universo !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -