Egitto: attacco kamikaze nella zona turistica di Luxor, 4 feriti

luxor

Attacco suicida a Luxor, meta turistica nel sud dell’Egitto: un kamikaze ha fatto esplodere un’autobomba nel parcheggio del tempio di Karnak, ferendo quattro egiziani, tra cui poliziotti e commercianti del bazar.
Lo hanno reso noto fonti della sicurezza e del ministero della Sanita’.

All’attacco hanno preso parte tre terroristi: alla sbarra d’accesso al parcheggio due di loro sono scesi dall’auto e hanno ingaggiato una sparatoria con gli agenti, da cui sono stati uccisi. Nel frattempo il conducente e’ riuscito a forzare i controlli e si e’ fatto saltare in aria.

Nessun gruppo ha rivendicato l’attentato ma negli ultimi giorni i militanti islamisti hanno intensificato gli attacchi, prendendo di mira anche obiettivi turistici. La scorsa settimana due terroristi in modo hanno ucciso due agenti della polizia per i beni archeologici nei pressi delle piramidi di Giza, alle porte del Cairo. agi



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -