Milano: romeno ubriaco devasta il pronto soccorso dell’ospedale

 

Un cittadino romeno di 45 anni è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale all’interno dell’ospedale San Giuseppe di Milano.

Domenica sera l’uomo era stato accompagnato dal personale del 118 all’interno del pronto soccorso in via San Vittore: era vistosamente alterato dall’alcol.

Una volta dentro la sala d’attesa, lo straniero ha dato in escandescenze ed ha iniziato a devastare il nosocomio. Poi ha aggredito anche i militari, arrivati dopo la chiamata del personale, che lo hanno arrestato.

milanotoday.it



   

 

 

1 Commento per “Milano: romeno ubriaco devasta il pronto soccorso dell’ospedale”

  1. I danni li farei pagare ai PDioti e chi li hanno votati.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -