Sarajevo: al Papa si é rotto il pastorale

papa-pastorale

 

Durante la messa allo stadio Kosevo papa Francesco si è presentato con il bastone pastorale aggiustato con lo scotch. Nel trambusto che ha preceduto la messa, il bastone è infatti caduto e si é rotto poco sotto il crocifisso. Monsignor Guido Marini, capo dei cerimonieri pontifici ha prima cercato un nuovo bastone e poi é ricorso ad una soluzione di emergenza, quella appunto di sistemare il bastone con lo scotch.E’ la prima volta che un Papa si é presentato con un pastorale rotto.

Su Medjugorje “stiamo per prendere una decisione”. Lo ha annunciato papa Francesco rispondendo ai giornalisti durante il volo da Sarajevo. Il papa ha parlato di una “seria quarta”, sessione di cardinali e vescovi della Congregazione per la Dottrina della fede, che dovrebbe tenersi entro il mese. Una riunione dovrebbe tenersi nell’ ultimo mercoledì di giugno. “Siamo lì per prendere decisioni – ha detto il Papa – e poi si diranno”.

In visita a Sarajevo, luogo di conflitti, ma anche simbolo di convivenza, il Papa lancia un invito alla pace e al dialogo per opporsi alla barbarie.

La città bosniaca è una ‘Gerusalemme d’Europa’, crocevia di culture e religioni, per Francesco, che chiede di guardare alle differenze come possibilità di crescita nel rispetto di tutti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -