33enne condivide su Fb #iononmiammazzo e poi si spara

Un uomo di 33 anni di Avezzano, Marco Carli, si e’ tolto la vita nella notte in casa. Si e’ sparato un colpo di pistola con un’arma regolarmente detenuta. ne da’ notizia abruzzo24oreTV

Conosciuto negli ambienti del volontariato animalista, non e’ ancora chiaro se avesse problemi di lavoro.

Ieri mattina sul suo profilo Facebook aveva pubblicato una foto di un lavoratore che non riesce a pagare le tasse con il proprio stipendio e che espone un cartello con l’hashtag #iononmiammazzo.

E’ stata la moglie, che con il figlio piccolo si trovava in un’altra stanza, a trovarlo supino sul letto. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 di Avezzano ma i soccorsi sono stati inutili.

Del caso si occupano i carabinieri della compagnia di Avezzano, coordinati dal comandante Enrico Valeri, che stanno cercando di capire, anche attraverso i familiari, i reali motivi che potrebbero avere determinato il gesto del giovane.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -