Torino: appartamento svaligiato in 13 minuti, arrestata nomade

 

In 13 minuti hanno svaligiato un appartamento di Torino, portando via circa 40mila euro di gioielli. Una delle due ladre, una donna di 30 anni che vive nel campo nomadi di Collegno (Torino), è stata identificata e arrestata dai carabinieri. Secondo quanto ricostruito insieme alla complice ha atteso che la padrona di casa, una donna di 85 anni, uscisse.

Le due, ben vestite e con modi garbati, sono riuscite a entrare nel palazzo e hanno forzato la porta di un ingresso secondario, staccando dal muro un armadio che bloccava l’apertura: una volta entrate nell’appartamento hanno messo tutto a soqquadro e hanno rubato i preziosi. Il tutto in 13 minuti, registrato però dalle telecamere di sicurezza.

L’analisi delle registrazioni da parte dei militari ha permesso a un maresciallo di riconoscere la 30nne per averla controllata e denunciata in passato. La complice invece non è stata ancora identificata.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -