USA inviano 2.000 razzi anticarro a Baghdad, ma ne consegnano la meta’

Condividi

 

anticarro-AT4

 

Come anticipato lo scorso mese, il Pentagono ha inviato in Iraq 2.000 razzi anti-carro AT-4 ma ne hanno consegnato solo 1.000 direttamente a Baghdad. Il resto lo hanno conservato nelle proprie mani nei Paesi vicini, ufficialmente, per addestrare altre truppe irachene impegnate contro i jihadisti sunniti di Isis. Lo riferiscono fonti del Pentagono.

Gli AT-4, razzi anti-carro a spalla, sono considerati l’arma migliore per fermare i veicoli blindati imbottiti di tonnellate di esplosivo che Isis ha usato come arieti per distruggere le postazione fortificate di Ramadi e conquistare la citta’. Nessun’arma leggera e’ stata in grado di fermare questi camion, spesso buldozer, bomba blindati. (AGI)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -