Paragonato a Hitler: Salvini denuncia la responsabile Rom, Djiana Pavlovic

salvini-Pavlovic

 

Matteo Salvini ha intenzione di denunciare Djiana Pavlovic, responsabile di un’associazione della comunità Rom e Sinti che, ieri a Piazza Pulita ha raccontato che coloro che la insultano postano su Facebook le foto del segretario federale della Lega Nord e di Adolf Hitler.

Milano: Arrestato il ladro dei benzinai, è membro della consulta Rom

La Pavlovic mi ha paragonato a Hitler. La querelo subito e porto a casa soldi da dare in beneficenza“, ha affermato il leader del Carroccio a ’La Zanzarà su Radio 24. “Non sono nè razzista nè nazista – sostiene Salvini – e chi mi accosta a Hitler ne risponde in tribunale. E poi la Pavlovic non è la stessa che mi ha invitato a pranzo in un campo rom?”.



   

 

 

5 Commenti per “Paragonato a Hitler: Salvini denuncia la responsabile Rom, Djiana Pavlovic”

  1. Pavlovic invece ragiona come il califfo dell’isis !

  2. Denunciala Matteo ! Fallo anche per me!

  3. Che dire, questa signora vuole con tutte le sue forze difendere i Rom ma i fatti le danno torto basta vedere le cronache giornaliere e 2+2= 4!!!

  4. Edmonso Russo

    Peccato che non esista più la Jugoslavia, altrimenti gliela rimandavamo indietro !

  5. questa non ragiona come il califfo dell’isis, il cervello ce l’ha in mezzo alle gambe!!!E’ MAESTRA IN QUEL MESTIERE COME TUTTE LE SUE CONNAZIONALI ( VEDI ROM DI 25 ANNI A ROMA CON 10 FIGLI PERCHE’ OGNI VOLTA CHE CERCAVANO DI ARRESTARLA SI FACEVA SBATTERE PER NON FINIRE IN GALERA)

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -