India: accusata di praticare stregoneria, donna torturata e violentata

Una donna è stata violentata da sei uomini sabato sera nello stato centrale del Madhya Pradesh, in India, con l’accusa di praticare la stregoneria. Lo ha riferito la polizia locale spiegando che la vittima, di 40 anni, è stata ricoverata in ospedale e in seguito alla sua denuncia sono stati arrestati tutti e sei gli autori della brutale aggressione.

“Gli esami medici confermano la violenza sessuale. Tutti gli uomini accusati sono dello stesso villaggio”, ha detto il capo della polizia distrettuale Mohammad Yusuf Shivpuri Qureshi, aggiungendo che alcuni abitanti del villaggio sospettano che la donna pratichi la stregoneria a causa della quale secondo loro molte persone si sono ammalate e alcuni bambini sono morti.

“E’ stata una brutale aggressione. La donna ha detto che nessuno è venuto in suo aiuto mentre veniva violentata e torturata“, ha spiegato Qureshi.



   

 

 

2 Commenti per “India: accusata di praticare stregoneria, donna torturata e violentata”

  1. A che cosa serve mettere in evidenza fattacci avvenuti in India? Pensiamo ai nostri problemi.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -