Finlandia “gli immigrati non lavorano, vivono grazie ai sussidi e fanno tanti figli”

Gli immigrati? li sterilizziamo, così non fanno più figli! Questo il senso delle dichiarazioni del deputato finlandese Olli Sademies, che hanno subito creato scalpore.

finlandia-Sademies

 

In Finlandia il vice deputato del partito “Finlandesi Veri”, Olli Sademies sulla sua pagina di Facebook ha proposto di sterilizzare gli immigrati africani, “perchè fanno troppo figli”.

Come riporta la Yle, compagnia radiotelevisiva di stato finlandese, Sademies è certo che gli immigrati vanno verso un paese con un alto tenore di vita, ma non lavorano, anzi, vivono grazie ai sussidi e fanno tanti figli. Per questo motivo occorre limitare a tre il numero massimo di figli per ogni famiglia di immigrati.

Finlandia, radio nazionale trasmette letture del Corano “E’ interesse culturale”

Il gruppo dirigente del partito “Finlandesi Veri” si è subito dissociato dalle parole dell’attivista definendole “frutto del suo pensiero”.

Non si tratta della prima proposta simile formulata da partiti europei radicali. Negli ultimi anni una grande quantità di migranti è approdata dai paesi africani e dal medio oriente in Europa, attraverso le acque del Mediterraneo. La maggior parte di loro è partita dalla Libia verso l’ Italia. Tra gli immigrati c’è chi fugge da conflitti e persecuzioni e chi cerca una nuova vita nell’eldorado europeo.

sputniknews.com



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -