Siria: 400 civili uccisi dall’Isis a Palmira

 

Almeno 400 civili, la maggior parte donne e bambini, sono stati uccisi dall’Isis a Palmira. Lo riferisce la tv statale siriana citata dal sito dell’agenzia Reuters. Le organizzazioni per i diritti umani avevano parlato finora di centinaia di cadaveri di soldati del regime per le strade della città conquistata dai jihadisti.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -