Mogherini da’ ordini al Burundi: “moderazione e rispetto dei diritti”

Mogherini

 

“Ci aspettiamo che tutti gli attori in Burundi diano prova di moderazione, evitino la violenza e prendano tutte le iniziative in loro potere per assicurare il rispetto dei diritti umani di tutti i burundesi”.

E’ l’appello lanciato dall’Alto rappresentante Ue Federica Mogherini dopo il golpe non riuscito nel paese africano. (Qualcuno la avverta che il golpe USA è fallito)

Da qui la richiesta di “ristabilire le condizioni” per “elezioni inclusive, credibili e trasparenti”. E’ “essenziale”, ha sottolineato Mogherini, “che la situazione non vada fuori controllo”.(ANSA).

Karaoke in Turchia – la Mogherini partecipa allegramente

https://youtu.be/2_wfMrz9_mY

Condividi