Antiterrorismo? 29 clandestini sbarcano tranquilli nel Leccese

Ventinove clandestini sono stati rintracciati a Marina di Novaglie, nel capo di Leuca, dopo essere sbarcati da un gommone intercettato dalla guardia di finanza mentre riprendeva il largo.

Il natante è stato bloccato e sequestrato, arrestato lo scafista di nazionalità greca. I migranti, tra cui anche otto donne e un neonato, sono di origini pachistana e somala. Sono stati condotti al centro di accoglienza Don Tonino Bello di Otranto per le operazioni di identificazione.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -