Roma, tunisino pestava e rapinava anziane negli androni dei palazzi: arrestato

anziana

 

Attendeva le vittime fuori dal mercato rionale, poi le seguiva fino a casa e le rapinava negli androni dei palazzi. A finire in manette un 30enne tunisino con vari precedenti, arrestato dalla polizia di Stato a Roma. Lo straniero era diventato l’incubo delle anziane residenti nel quartiere Tuscolano. Almeno cinque i colpi che avrebbe messo a segno nei confronti di donne totalmente inermi.

L’uomo, descritto dalle vittime come un giovane nordafricano, le seguiva e, una volta all’interno dell’androne del palazzo, si scagliava contro di loro, colpendole senza alcuno scrupolo con pugni al volto, fino a scaraventarle a terra. Gli agenti della Polizia di Stato in servizio al commissariato Tuscolano, dopo aver acquisito i filmati di alcuni impianti di videosorveglianza ed eseguito diversi appostamenti, hanno potuto accertare che l’autore delle violenze era sempre lo stesso.

L’uomo è stato individuato giovedì scorso mentre in viale Spartaco, all’altezza del mercato, era intento a seguire l’ennesima vittima. Riconosciuto sia dagli agenti che, più tardi, da alcune anziane rapinate, è stato accompagnato negli uffici del commissariato, dove è stato sottoposto a fermo. Durante la perquisizione presso la sua abitazione, in Villalba di Guidonia, sono stati rinvenuti tutti gli indumenti indossati nelle diverse rapine. Al termine degli accertamenti, il 30enne è stato portato nel carcere di Regina Coeli. Le indagini proseguono al fine di accertare se l’uomo sia responsabile di altre rapine commesse con modalità analoghe.

adnkronos



   

 

 

1 Commento per “Roma, tunisino pestava e rapinava anziane negli androni dei palazzi: arrestato”

  1. QUANTA RICCHEZZA CI COMMUOVE IL CUORE. … BEI TEMPI “FAI DA TE”

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -