Firenze: Urina nel centro storico, 450 euro di multa a un marocchino

Ha pensato di utilizzare come toilette via Calzaiuoli, in pieno centro storico a Firenze, ma è stato notato e fermato dai vigili urbani: 450 euro le multe che sono scattate per l’uomo, un marocchino già conosciuto alle forze dell’ordine, che aveva scelto di fare pipì lungo la strada che dal Duomo porta a Palazzo Vecchio. Tutto è accaduto la notte scorsa intorno alle 2.



   

 

 

2 Commenti per “Firenze: Urina nel centro storico, 450 euro di multa a un marocchino”

  1. Beh, tutto sommato una discreta notizia. Potremo essere informati se questo cretino incivile pagherà REALMENTE la multa? Ed in caso positivo, gliel’avrà pagata la Caritas o qualche altra organizzazione che paghiamo comunque noi?

  2. Prevenire è meglio di curare e visto anche che è recidivo, questo continuerà sempre alla faccia di chi gli ha dato la possibilità di venire in Italia aggratiiiiiis colazione, pranzo , cena, e pernottamento più anche a loro i privilegi internet, scheda telefonica e sigarette, per gli Italiani nooo questo non e ammesso se vuoi mangiare devi andare dove c’è la Caritas per i benefici di internet gli Italiani se LA DEBBONO VEDERE DA SOLI CIOÈ’ MAI, adesso al marocchino gli metteranno il sale nel sedere quanto pagherà una ceppa di c…o e un’altra ceppa quando lo troveranno, tutto questo grazie alla Chiesa, al PD compreso di voltagabbana e incapaci, grazie signori politici molte grazie aff.

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -