Nigeriana spacca il naso al marito italiano: “Non mi soddisfa sessualmente”

picchiato

 

Lui, impiegato 50. Lei, parrucchiera nigeriana, 35 anni. Sono loro i protagonisti della rissa di Vigevano che visto un uomo soccombere, con il naso rotto, sotto i colpi della moglie. Il motivo delle botte l’ha spiegato la stessa donna ai carabinieri che sono intervenuti dopo il violento litigio: le prestazioni sessuali del marito ormai da molti mesi, non riuscivano più a soddisfarla e asserendo che quando si erano conosciuti lui l’aveva “imbrogliata” utilizzando degli stimolanti per incrementarle.

La storia è stata riportata dall’Huffington che racconta come i militari abbiano trovato l’uomo che perdeva molto sangue dal naso e il volto tumefatto. Trasportato all’ospedale, è stato dimesso con una prognosi di giorni 15 per fratture delle ossa nasali. libero



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -