Pensioni: sentenza della Consulta immediatamente applicativa

Le sentenze della Corte costituzionale, come quella resa nota giovedi’ scorso in materia di pensioni, sono immediatamente applicative: l’articolo 30 della legge 87/1953, che regola il funzionamento della Corte, sancisce che “le norme dichiarate incostituzionali possono avere applicazione dal giorno successivo alla pubblicazione della decisione”.

Non serve, dunque, presentare un ricorso per ottenere il rimborso pensionistico.



   

 

 

1 Commento per “Pensioni: sentenza della Consulta immediatamente applicativa”

  1. Per fortuna che non c’è il politico incapace, arrogante, presuntuoso che dice che non si deve pagare però lui e i suoi compagni se li prendono gli stipendi e che stipendi che per quello che fanno= niente vedi l’UE addirittura ora tagliare le piante di ulivo, le banane da mettersi… …. debbono avere la curvatura x le vongole debbono essere di cm. x e di mm x, altrimenti multa da 5 mila euro, però i politici Italiani tutti tacciono come Mummie Egiziane eccetto 2 Politici la Meloni e Salvini. MEDITATE POPOLO SVEGLIAMOCI, l’andazzo di chi stanno al governo e la dimostrazione che è impensabile di restituirci il maltolto.

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -