Violenta rissa a sprangate, cinque albanesi arrestati

Lugo, Ravenna – Maxi rissa in pieno centro storico a colpi di spranga e mazze: cinque arresti

rissa

 

E’ stata una scena quasi da film horror quella alla quale hanno assistito diverse decine di persone a Lugo, in pieno centro storico. “Non capivo cosa stesse succedendo – racconta una testimone a RavennaToday – Stavo tornando a casa in bicicletta quando in via Acquacalda, all’altezza dell’agenzia ippica, ho visto camminare un uomo a torso nudo e completamente ricoperto di sangue, che gli fuoriusciva zampillando dalla testa”.

Ura uno dei protagonisti di una maxi rissa a colpi di spranga che ha visto coinvolte diverse persone tutte di nazionalità albanese in centro a Lugo. Alla fine gli arrestati saranno cinque.

I contendenti, appartenenti a gruppi contrapposti, si erano infatti appena picchiati con bastoni, spranghe e mazze ferrate creando panico tra i numerosi testimoni presenti, per poi dileguarsi a piedi o in auto. Il tempestivo intervento dei Carabinieri di Lugo, allertati da diversi cittadini, ha permesso di fermare ed arrestare cinque albanesi, quattro dei quali hanno dovuto far ricorso alle cure mediche per numerose ferite da corpi contundenti (uno è stato anche ricoverato). L’accusa è quella di “rissa, lesioni personali e porto di armi/strumenti atti all’offesa”.

Nel corso del sopralluogo e delle successive perquisizioni sono state recuperate e sequestrate spranghe, aste in metallo e cacciavite di grosse dimensioni. Al termine delle attività i cinque sono stati trattenuti a disposizione della Procura della Repubblica di Ravenna per la convalida dell’arresto e l’eventuale giudizio direttissimo.

ravennatoday.it



   

 

 

1 Commento per “Violenta rissa a sprangate, cinque albanesi arrestati”

  1. MANCAVANO PROPRIO GLI ALBANESI. !!!-
    PROVATE AD INFORMARE. : IN ROMANIA ED IN ALBAMIA ,. I REATI FATTI DA NOI . QUALE CONDANNA AVREBBERO AVUTO NEI LORO PAESI.!!!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -