No Expo: alcuni arrestati erano pregiudicati per furto, droga, violenza

noexpo

 

Tra i sedicenti No Expo arrestati  per resistenza aggravata dall’uso di armi, come mazze, bastoni, pezzi di cemento, e dal numero di persone coinvolte, c’è anche una donna di 42 anni milanese con precedenti per furto e droga. A tutti è stato contestato anche il porto di armi improprie.

È quanto emerge dalle indagini coordinate dal pm Piero Basilone e dal procuratore aggiunto Maurizio Romanelli. Anche l’altra donna arrestata, una 33enne milanese, ha un precedente per resistenza. Gli altri tre arrestati sono tre uomini: un 32enne di Alessandria, un 23enne residente A Rozzano (Milano), vicino all’area antagonista e un 26enne lodigiano senza alcun precedente penale. Il pm ha firmato oggi la richiesta di rinvio a giudizio che arriverà domani mattina sul tavolo del gip di turno.

L’interrogatorio davanti al gip probabilmente ci sara lunedì mattina.

Renzi li chiama teppistelli figli di papà ? No sono delinquenti. Guardate il video

 

Questo filmato andato in onda ieri sera Virus Rai è dedicato a tutti coloro che definiscono i disordini di Milano come bazzeccole realizzate da ragazzi che sbagliano e che io definisco solo e semplicemente delinquenti.Ps è stato girato da beniamino daniele che per fare il suo lavoro con la collega francesca parisella ha rischiato grosso.

Posted by Nicola Porro on Sabato 2 maggio 2015

 

Dopo la manifestazione, ieri pomeriggio i carabinieri hanno fermato altre 14 persone, 12 uomini e 2 donne italiani, nei pressi di stazioni della metropolitana e stazioni ferroviarie. Erano in possesso di fuomogeni, bombe carta, abiti neri, sciarpe, caschi e materiale per travisarsi. Sono stati SOLO denunciati a piede libero per porto di armi improprie e devastazione. Il fascicolo è stato affidato al pm Luigi Luzi.

Anche la polizia locale ha controllato tre giovani trai 20 e i 25 anni che dopo la manifestazione mentre riponevano nel baule della loro auto, vicino a corso Magenta, un casco nero e degli zaini. Nell’auto i vigili hanno trovato passamontagna, felpe, guanti neri, scarponcini simili a quelli da combattimento, fumogeni, bombolette spray, mazze. I giovani, tutti dell’area antagonista e con precedenti a vario titolo per violenza, resistenza, furti, danneggiamento, sono stati denunciati per porto abusivo di armi.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal


FIGO - Free Intelligent Go

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -