Protagonismo, sindaco Messina: “invitato a Expo, ma non avevo interesse”

accorinti

 

”Sono qui a Taranto perché ho scelto di stare qua. Ero invitato all’Expo come sindaco delle città metropolitane, ma non avevo l’interesse a stare in un posto dove si proclama di nutrire la terra e gli sponsor sono quelli che l’affamano”. Lo ha detto ieri il sindaco di Messina, Renato Accorinti, intervenendo a Taranto al dibattito ‘Legalità; quale Giustizia?’ che anticipava il Concertone del primo maggio nella città dei due mari, in programma nel pomeriggio. ”Sono qui – ha aggiunto – con tutta quella gente dell’Italia che è unita attraverso movimenti, associazioni, cittadini.

Vogliamo fare un cambio netto del nostro futuro, è tutto nelle nostre mani. Allora – ha detto ancora Accorinti – c’è l’impegno di stare assieme, di condividere le lotte e di condividere un pensiero di una nuova politica che deve nascere dal basso dai cittadini: sono convito che insieme faremo una nuova nazione”.
(ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -