Maroni contestato a Viareggio, “non mi faccio intimidire da questi pirla”

maroni

 

Contestazioni ieri sera nei confronti del presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni a Viareggio nel corso di un incontro elettorale. Al suo arrivo al Centro congressi Principe di Piemonte, è stato accolto da una trentina di giovani che gli hanno urlato ‘Razzista vergognati’ accendendo un fumogeno.

“Non mi faccio certo intimorire da questi pirla, ho combattuto la mafia, camorra e l’ndrangheta”, ha commentato Maroni.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -