Naufragio migranti, minuto di silenzio a Strasburgo “Lacrime di coccodrillo”

UE: “IPOCRITI, PENSATE SOLO A PULIRVI LA COSCIENZA”

Minuto di silenzio a Strasburgo. L’europarlamentare della Lega Nord: “Lacrime di coccodrillo. Da anni l’Ue non fa nulla e boccia le nostre proposte che eviterebbero queste tragedie”.

naufragio-ue

 

L’eurodeputato Lorenzo Fontana attacca l’Ue e il presidente del Parlamento europeo Martin Schulz, che stamattina ha promosso un minuto di silenzio per le morti nel Mediterraneo.

“Lacrime di coccodrillo – dice Fontana – l’Ue pensa a pulirsi la coscienza, ma in realtà non fa nulla per risolvere il problema delle migrazioni di massa e in questi anni ha bocciato le proposte di buon senso che io e la Lega abbiamo presentato, come la ripartizione dei profughi tra tutti i Paesi membri e il vaglio delle richieste d’asilo nei consolati dei Paesi membri e nelle sedi di rappresentanza dell’Ue presenti nei Paesi terzi. Ora, sull’onda emotiva, il Consiglio ha aumentato i fondi per Triton,ma questo non risolve nulla, perché dopo l’inopinata destituzione di Gheddafi il problema rimane la Libia. E’ lì che bisogna individuare un interlocutore con cui fare accordi per bloccare i barconi”



   

 

 

1 Commento per “Naufragio migranti, minuto di silenzio a Strasburgo “Lacrime di coccodrillo””

  1. Claudio Franza

    L’Europa ci offende dandoci l’elemosina e obbligandoci in cambio a farci pieno carico del problema immigrati. Ma il nostro Governo accetta simile baratto?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -