La Chiesa vuole dialogare con Isis, ma nega il suffragio a Mussolini

 

mussolini

Troppe polemiche perché la cosa si potesse fare. È per questo che la diocesi di Reggio Calabria ha deciso di cancellare la messa in suffragio per Benito Mussolini, che si sarebbe dovuta tenere domani nella chiesa di San Giorgio.

“Lecito celebrare la Santa Messa in suffragio dei defunti, si legge in una nota della Curia metropolitana, ma sono le “dichiarazioni rese per solennizzare l’evento” che hanno portato la diocesi a intervenire, convinta che si rischiasse una “strumentalizzazione per fini politici” di quella che dovrebbe essere solo un’occasione religiosa. ilgiornale.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -