Expo, Martina: il 1° maggio si inaugura, si smetta di dire il contrario

 

Con l’apertura dell’Expo a Milano “ci si renderà conto della potenza straordinaria che questo evento avrà per consentire di far fare uno scatto in avanti al paese”. Lo ha detto il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, che nel corso del convegno organizzato da Ats Piacenza per Expo 2015 e Unicredit, si è scagliato contro i detrattori dell’esposizione universale: “E’ ora di smetterla: il paese deve riconoscersi in questa sfida emblematica” per questo “serve un cambio di testa” dagli italiani.

“Il primo maggio si inaugura l’Expo e bisogna smetterla di alimentare l’idea che questo non accadrà – ha detto Martina -. Arriveremo al primo maggio e con l’apertura ci si renderà conto di questa potenza straordinaria che sarà non solo per l’Italia”.

Nella storia dell’Esposizione nazionale, ha ricordato il ministro, “non si sono mai venduti così tanti biglietti prima dell’inizio della manifestazione. E’ una follia pensare che il paese non abbia bisogno di una occasione di questo tipo per provarci” per agganciare la ripresa.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -