Roma: 22enne minacciata con coltello e rapinata da un egiziano

 

Roma – Termini, rapinata ragazza sulla linea A. Prima le minacce con il coltello e poi il furto. Un egiziano di 42 anni, nella Capitale senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale e con precedenti, nella notte, dopo aver rapinato una ragazza romana di 22 anni in piazza dei Cinquecento è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma.

FURTO SULLA LINEA A – Nei pressi della stazione della linea A, il ladro era riuscito a rubare del denaro alla ragazza e, una volta scoperto, per fuggire, l’aveva anche minacciata con un coltello. Una telefonata della vittima al ‘112’ ha quindi segnalato quanto accaduto raccontando i fatti.

COLTELLO IN TASCA – I Carabinieri ricevuta una accurata descrizione dell’autore della rapina e la sua direzione di fuga hanno iniziato una breve indagine. Il malvivente, dopo poco, è stato così rintracciato e arrestato. Nelle sue tasche sono state trovate le banconote appena rubate alla giovane donna. Il coltello utilizzato per la rapina è stato sequestrato mentre il cittadino egiziano è stato portato in caserma, dove attenderà di essere sottoposta al rito direttissimo.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -