Compiva furti sempre incinta, arrestata Rom con figlio

nomadi2

 

A Comiso, nel ragusano, la polizia ha arrestato 2 donne di etnia rom per furto in abitazione. La squadra mobile, da un controllo sull’identità, ha scoperto come una delle due donne, che fornì negli anni ’90 generalità diverse, abbia commesso 40 furti in flagranza.

La donna, sempre in ‘libertà’ perché incinta o con bambini molto piccoli al seguito, anche in questo caso ha commesso il furto con il figlio di 4 mesi e incinta. Ma in questo caso la Procura, per l’eccezionale pericolosità, ha disposto il carcere insieme al figlio. Alla donna notificati anche 3 ordini di cattura e inoltre deve scontare la pena di 9 anni e 10 mesi e per altri reati 7 anni e 2 mesi.

Adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -