Sudafrica: suora di 86 anni violentata e uccisa

suora-uccisa

 

Una suora di 86 anni e’ stata uccisa e presumibilmente violentata in seguito a una rapina – per pochi spiccioli – in un convento a Ixopo, in Sudafrica.

Suor Gertrud Tiefenbacher, di origini austriache, e’ stata trovata morta da un’altra religiosa del convento Sacro Cuore. Era stata imbavagliata e legata, riferisce il quotidiano britannico The Independent. La rapina sarebbe avvenuta durante lo scorso fine settimana. Il portavoce della polizia Thulani Zwane ha riferito che in questi casi non si esclude la violenza sessuale. La vittima aveva dedicato la sua vita all’educazione di bambini e adolescenti di famiglie svantaggiate. Questo e’ il primo incidente in 92 anni di storia della missione. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -