Bari: Rissa furibonda tra richiedenti asilo, grave nigeriano

Si sono aggravate nelle ultime ore le condizioni di uno dei due migranti rimasti feriti ieri nel Cara di Bari durante una lite per futili motivi. Il nigeriano Ton Jon Mat, di 26 anni, è stato ricoverato nell’Ospedale Di Venere per un trauma cranico e sottoposto a un intervento chirurgico. I medici si sono riservati la prognosi. Nella zuffa un cittadino afgano ha riportato la frattura del setto nasale.

Ieri nel Centro per richiedenti asilo di Bari è scoppiata una rissa tra due gruppi di migranti, un centinaio nel complesso, e uno è rimasto ferito ed è stato accompagnato in ospedale per essere medicato.

Secondo le prime ricostruzioni della polizia, all’origine del violento litigio ci sarebbe stato un diverbio per un fornello elettrico che un tunisino pretendeva in prestito da un gruppo di migranti pachistani. Per sedare la rissa oltre al personale in servizio al Cara   sono intervenute diverse Volanti della polizia

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -