Presunti profughi nel condominio: pulizie, vitto e lavanderia a domicilio

coop

 

Prato  – Profughi e a Montemurlo esplode la rabbia.  I clandestini provenienti dell’Eritrea – scrive LA NAZIONE  sono stati sistemati in due appartamenti di un condominio di via Lamarmora a Montemurlo e le proteste dei residenti, che si lamentano per la convivenza forzata, non hanno tardato ad arrivare. «Per acquistare questa casa abbiamo investito tutti i nostri risparmi. All’epoca ci venne assicurato che l’obiettivo era creare una realtà condominiale “residenziale e qualificata”, all’interno della quale tutti si sarebbero presi cura del proprio appartamento e delle aree comuni – spiega Fabio De Crescenzo a nome delle famiglie residenti in via Lamarmora – Capiamo i problemi di queste persone, ma quando acquistammo l’appartamento pensavamo di tornare in una zona residenziale e tranquilla, non certo all’interno di una casa di accoglienza».

A generare malumore è anche il «trattamento» riservato ai profughi: «A queste persone viene data assistenza totale – continua De Crescenzo – alloggio, vitto, trasporti pagati e persino le pulizie in casa e il servizio di lavanderia

Qui l’edificante galleria immagini >>>

Com’è possibile? Il nostro condominio è stato costruito dalla cooperativa Abitcoop di Prato della quale anche noi siamo soci. Giovedì, senza nessun preavviso, alcuni appartamenti invenduti sono stati destinati a quattordici profughi attraverso un bando indetto dalla prefettura che è stato vinto dalla cooperativa Pane e Rose che a sua volta ha trovato un accordo con Abitcoop per mettere a disposizione dei migranti gli appartamenti del nostro immobile. Un comportamento che non rispetta le promesse fatte al momento dell’acquisto della casa e che ci ha profondamente deluso».

 



   

 

 

1 Commento per “Presunti profughi nel condominio: pulizie, vitto e lavanderia a domicilio”

  1. Claudio Franza

    QUALCUNO SI FA BELLO CON COSE NON SUE

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -