30 cristiani appena uccisi, il cardinale Poletto pensa ad attaccare Salvini – video

Dopo i 12 cristiani gettati in mare dai musulmani, è arrivata oggi la notizia di 30 cristiani massacrati dalla furia islamica dell’isis, a pochi km da noi.

Cristiani vi troveremo ovunque” – Il miliziano parla in inglese con accento americano, minacciando tutti i cristiani che “l’Isis vi troverà ovunque, anche nelle vostre fortezze”, “ucciderà gli uomini e renderà schiavi donne e bambini”, a meno che non si convertiranno all’Islam e pagheranno la “jizya”, una tradizionale imposta religiosa, detta di “compensazione”, per ogni non musulmano. Seguono immagini di chiese e simboli cristiani distrutti nelle regioni sotto il controllo dello Stato islamico, ed anche una foto di papa Ratzinger. “Siamo tornati, ed il sangue musulmano versato in nome della vostra religione non è a buon mercato”, avverte il jihadista.

E cosa fa la ex chiesa cattolica oltre a difendere i musulmani? Attacca Salvini. Sì, Dio è morto.

 

 



   

 

 

3 Commenti per “30 cristiani appena uccisi, il cardinale Poletto pensa ad attaccare Salvini – video”

  1. vecchio mercante !

  2. Cosa c’entra Salvini con i 700 morti ? Dialogare con chi ? E i Cristiani massacrati quotidianamente ? Patetico !

  3. Certo ma come fanno sti vescovi ad uscirsene con certe frasi ma che credono che la gente è rimasta all’età della pietra e adesso se la prendono con Salvini ma fate i preti e non fate la politica, e V…………….i.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -