Orrore in Afghanistan: attacco ISIS a Jalalabad, 34 morti e oltre 100 feriti

isis-afghanistan

 

Lo Stato Islamico si e’ attribuito la strage di civili avvenuta in mattinata davanti a una banca di Jalalabad, costata almeno 34 morti accertati e oltre cento feriti: lo ha riferito lo stesso presidente afghano, Ashraf Ghani. Un portavoce del movimento jihadista ha infatti contattato diversi mass media per la rivendicazione, che e’ stata poi confermata anche con un messaggio on-line.

Se la matrice dell’attentato fosse confermata, si tratterebbe della prima volta in cui l’Isis si rende direttamente responsabile di un atto del genere in Afghanistan, tanto piu’ di tale gravita’.

“ISIS è l’esercito segreto degli Stati Uniti”

Francia, la denuncia del generale Desportes: “Isis è stato creato dagli Usa”

Operazione ISIS, obiettivo Cina

ISIS, corsari per la guerra USA: ditelo alla sinistra (che ci ha riempito di stranieri)

DA Qatar e Kuwait (alleati USA) 2 miliardi di dollari a ISIS

“L’orrendo e letale attacco di oggi nella provincia di Nangarhar (di cui Jalalabad e’ capoluogo; ndr) chi lo ha rivendicato?”, ha denunciato Ghani a margine di una visita in un’altra provincia dell’est, quella di Badakhshan. ( “I Talebani non lo hanno fatto, il Daesh invece si'”, ha proseguito il leader afghano, utilizzando l’acronimo dell’Isis in lingua araba. Un portavoce degli ex studenti coranici, Zabihullah Mujahid, ha anzi preso le distanze dalla carneficina.

isis-afghanistan2

“E’ stata un’azione malvagia”, ha tagliato corto, “e noi la condanniamo con decisione”. Un kamikaze si e’ fatto saltare in aria tra la folla in fila per ritirare gli stipendi agli sportelli, e sembra che una seconda esplosione sia divampata nel momento in cui arrivavano i primi soccorsi per le vittime. Stando a fonti inquirenti, si sarebbe per contro trattato dello scoppio controllato per mano di artificieri di una bomba nascosta nei paraggi, scoperta e neutralizzata. agi

terroristi davanti alle tende ONU (Unhcr)

terroristi davanti alle tende ONU (Unhcr)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -