La NATO in paranoia: “La Russia è una minaccia reale”

generale-Ben-Hodges

 

La Nato deve rimanere unita di fronte alla “minaccia reale” rappresentata dalla Russia. A dirlo è il generale Frederick Hodges, comandante delle forze statunitensi in Europa che in un’intervista al telegraph discute del futuro dell’Alleanza atlantica di fronte all’atteggiamento di Mosca.

“Non credo che un confronto militare sia inevitabile -afferma Hodges ricordando l’atteggiamento aggressivo mostrato dalla Russia negli ultimi mesi- ma bisogna essere pronti sul fronte militare per rendere efficace la diplomazia”. Per il comandante Usa, “la migliore assicurazione” contro il rischio di un “confronto” con Mosca è che “la Nato resti unita”.

Adnkronos

Ormai tutti sappiamo che raccontano solo falsità, ma gli USA ci provano sempre

Servizi segreti francesi accusano gli USA: “Menzogne della NATO sull’Ucraina”

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -