Marocchino tenta di violentare una studentessa sul treno, arrestato

violenza-donne

 

Una studentessa di 26 anni di Piacenza è scampata a un tentativo di stupro a bordo di un treno regionale sulla tratta Milano-Piacenza. A salvarla due passeggeri, un tunisino e un italiano, entrambi senza fissa dimora che viaggiano sui treni e dormono spesso alla stazione di Piacenza, che hanno udito le sue grida di aiuto dallo scompartimento vicino.

In manette è finito un marocchino di 24 anni che è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Codogno (Lodi).



   

 

 

1 Commento per “Marocchino tenta di violentare una studentessa sul treno, arrestato”

  1. L’ITAGLIA ? E’ DEL BEN-GODI.! QUALI PROVVEDIMENTI SONO STATI PRESI DAL ” M. I ” . DI QUESTI FATTI GIORNALIERI.
    ABBIAMO APPRESO CON SODDISFAZIONE CHE HA RISPEDITO AL LORO PAESE DUE EXTRACOMUNITARI. – … …

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -