Milano, Pisapia: spero di essere ricordato come un liberatore

pisapia

 

– “Confido di poter essere ricordato come protagonista di una grande stagione di cambiamento, se non addirittura di liberazione”. E’ quanto scrive il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, nel suo libro ‘Milano città aperta’.Del suo ex sfidante Stefano Boeri scrive: “Per lui era molto importante ottenere un posto al sole”. (piu’ che altro al sole si sono vste le chiappe islamiche)

“Molto resta da fare” ma Pisapia spera gli venga riconosciuto di aver restituito a Milano “la sua vocazione di capitale dei diritti civili e dell’innovazione”.

gay-pisapia



   

 

 

1 Commento per “Milano, Pisapia: spero di essere ricordato come un liberatore”

  1. E’ pure megalomane…la vera liberazione per Milano e per l’Italia sarà quando ve ne andrete !

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -