Genocidio armeno, Erdogan: il parere UE mi entra da un orecchio ed esce dall’altro

ERDOGAN

 

“Qualunque decisione possano prendere, mi entrerà da un orecchio e mi uscirà dall’altro”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, a proposito del dibattito che si svolgerà oggi in Parlamento europeo su una risoluzione con cui sarà ricordato il centesimo anniversario del massacro degli armeni del 1915-16, in cui morirono 1,5 milioni di persone, definito domenica dal Papa come un genocidio. Fonte Reuters – Traduzione LaPresse

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan mette le mani avanti e dichiara in anticipo che respingerà il voto dell’europarlamento sul “genocidio” degli armeni nel 1915. “Indipendentemente da quale sarà l’esito, il voto del parlamento dell’Unione europea mi entrerà da un orecchio e uscirà immediatamente dall’altro perchè la Turchia non può riconoscere un tale peccato o crimine“, ha dichiarato il capo dello Stato, islamico moderato, parlando con la stampa prima di partire per una trasferta in Kazakistan

TURCHIA IN EUROPA, NO GRAZIE !!

Il parlamento europeo deve pronunciarsi nel pomeriggio su una risoluzione che riguarda “la commemorazione del centenario del genocidio armeno” il 24 aprile. Il voto arriva sulla scia della reazione furiosa della Turchia alle parole di papa Francesco, che domenica scorsa ha parlato dei massacri di armeni sotto l’impero ottomano durante la prima guerra mondiale come “il primo genocidio del XX secolo”.

Dopo una raffica di condanne da parte di esponenti politici e ministri, ieri è stato Erdogan in persona ad attaccare il Pontefice, mettendolo in guardia dal “ripetere questo errore”.(con fonte afp)



   

 

 

1 Commento per “Genocidio armeno, Erdogan: il parere UE mi entra da un orecchio ed esce dall’altro”

  1. Ohibò: che intendesse dire che fra le sue orecchie c’è poco di quel materiale che invece dovrebbe esserci? Hahahaha!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -