Disastro Renzi! Debito pubblico sale a 2.169,2 miliardi, + 3,3 miliardi in un mese

Festa dell' unita

 

Il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato a febbraio di 3,3 miliardi rispetto a gennaio, salendo a 2.169,2 miliardi e raggiungendo il massimo storico, sopra il precedente picco di 2.167,7 miliardi del luglio 2014. Lo comunica Bankitalia nel supplemento al Bollettino statistico: ‘Finanza pubblica, fabbisogno e debito’.

Entrate tributarie ferme – Nel primo bimestre – scrive ancora Bankitalia – le entrate tributarie contabilizzate nel bilancio dello Stato sono state pari a 58 miliardi, rimaste sostanzialmente invariate rispetto allo stesso periodo del 2014. Nei primi due mesi del 2015 le entrate sono state pari a 57,95 miliardi a fronte dei 58,21 dei primi due mesi 2014.



   

 

 

1 Commento per “Disastro Renzi! Debito pubblico sale a 2.169,2 miliardi, + 3,3 miliardi in un mese”

  1. Claudio Franza

    Considerando le promesse di puntare a breve al pareggio di bilancio , e invece di anno in anno aumenta il deficit, e l’impegno di arrivare nel 2025 a un debito del 60% rispetto al pil , l’atteggiamento del Governo attuale si può assimilare a quello del famoso struzzo che affonda la testa nella sabbia per non vedere la realtà . Il Governo è lo struzzo e noi cittadini purtroppo facciamo i polli.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -