Dellai, stai sereno: per ImolaOggi il candidato sindaco di Trento non sei Tu

Carissimo Deputato, non Ti agitare, Ti pensavamo alla frutta, invece sei solo al kebab.

foto Niccolò Caranti - wikimedia

foto Niccolò Caranti – wikimedia

 

Premesso che, per i politici come Te, la libertà di espressione e di informazione sono un optional, vai oltre il comico e rischi di diventare ridicolo quando tenti di schernire e denigrare un sito letto e apprezzato da milioni di persone come www.imolaoggi.it solo perché ha avuto l’ardire di pubblicare un COMUNICATO STAMPA http://www.imolaoggi.it/2015/04/12/trento-cia-il-centrosinistra-centralista-si-comporta-come-il-gigante-golia/  (e non un INTERVISTA come scrive il Tuo galoppino su quel giornale che non leggono neanche i vostri parenti stretti)  http://www.trentotoday.it/politica/elezioni/comunali-trento-2015/dellai-candidato-sindaco-trento-bufala.html .

Questo sai cosa significa? Che hai accusato il colpo! E se è vero come è vero che hai accusato il colpo, vuol dire che sei arrivato al capolinea. Si caro Dellai, se non riesci più a mantenere l’armonia tra Te e la Tua ‘comunicazione’, se non riesci a tenere quell’equilibrio che serve in ogni momento in Politica, Ti suggerisco di tornare a lavorare.

L’operazione suicida di tentare di gettare fango su ImolaOggi – dice Armando Manocchia- , solo perché ha avuto l’ardire di pubblicare un comunicato stampa del vostro odiatissimo nemico (i cultori dell’odio, non hanno avversari) il candidato a sindaco di Trento Claudio Cia, è davvero singolare.

Mi chiedo: perché tanta acrimonia? Mi rispondo: se è vero, come è vero, che sono i Pidioti sono cultori dell’odio è questa la risposta… Per Tua informazione, Imolaoggi ha solo qualche milione di contatti (fino a 5 milioni la settimana e piu’) e anche se non sono tutti scienziati come evidentemente Ti ritieni, sono sempre lettori, sono sempre cittadini, e guarda caso essendo cittadini sono anche elettori.

visite

Lettori, elettori, cittadini che però, diversamente da Te, capiscono bene ciò che leggono – e hanno capito che il candidato a sindaco della sinistra al Comune di Trento non sei Tu, ma Andreatta, quello che tenete più nascosto possibile… ( e ne avete ben donde).

ImolaOggi, ha fatto un REFUSO. Lo sai vero cos’è un refuso? Non dirmi che il Re è fuso perché è vecchia. E sai anche la differenza tra un refuso e un errore?

Bene, allora nessuna incomprensione. Invece ai gossippari facciamo sapere che Imolaoggi, al termine del comunicato stampa di Claudio Cia , invece di scrivere: ‘Questo è ciò che pensa Lorenzo Dellai sponsor del candidato sindaco della sinistra” e quindi il link: “Uniamo le due sponde del Mediterraneo”, ha scritto: “Questo è ciò che pensa Lorenzo Dellai candidato sindaco della sinistra” e poi il link “Uniamo le due sponde del Mediterraneo”.

Caro Dellai, stai sereno, chi ha letto l’articolo – a parte Te – ha capito bene che non sei Tu sei il candidato sindaco, ma che sei solo chi lo sostiene, lo sponsor. E poi mi chiedo: è mai possibile che per questa stronzata e con tutti i problemi che ci sono nel Tuo territorio, dalla sanità agli ospedali, dalla in-sicurezza al degrado, dalla viabilità ai trasporti, insomma alla qualità della vita che regredisce sempre di più, Ti sei preso il tempo di cazzeggiare su un refuso – che se Ti va alla grande Ti prendi un 5 – e chiedere al tuo amichetto del giornale che nessuno legge, di provare a gettare discredito su Imolaoggi.it riportando bufalari a libro paga dei Pdioti che sono stati sonoramente smentiti e giornalettisti capaci solo di diffamare chi gli fa le scarpe?

Caro Dellai, si capisce che sei alla frutta, anzi al kebab, visto che te la fai coi cammellieri nordafricani e che il Tuo obiettivo è quello di unire le due sponde del Mediterraneo (Mare che abbiamo ribattezzato Cimiterraneo, visto che ne avete fatto un cimitero). Voi sinistri volete creare un continente eurabico e una nuova razza meticcia. Lo avete detto questo ai trentini in qualcuna delle vostre riunioni frequentate da quattro gatti col resto di due?

dellai

Abbiate l’onestà intellettuale di dirglielo in faccia! E’ il progetto Eurabia. Il suicidio dell’Europa. Bat Ye’ Or ne parla nel suo libro ‘Eurabia’ dal 2006 e Oriana Fallaci ne parlava spesso allora.

Io contrariamente a Te, non ce li vedo i trentini sottomessi ai musulmani e per questo combatterò fino alla fine quelli come Te. Nonostante tutto, Ti saluto cordialmente con un suggerimento però, quello di menzionare Imolaoggi.it solo dopo la detartrasi seguita da dei bei gargarismi!

Armando Manocchia –  @Direttore di Imoaoggi.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -