Mantova: 4,3 milioni di euro alle Coop per accogliere i presunti profughi

rifugiati

 

“È scandaloso”. L’assessore regionale alla Sicurezza Simona Bordonali, come riporta il giornale,  tuona contro la Prefettura di Mantova che ha stanziato 4,3 milioni di euro per accogliere gli immigrati.

“Quei soldi – ha detto – devono essere investiti per aiutare i disoccupati e gli esodati mantovani, così come gli stranieri regolari in difficoltà già integrati sul nostro territorio”. Invece sono andati a finire nelle casse del consorzio cooperative il Solco che, dal primo aprile al 31 dicembre, assisterà i 450 richiedenti asilo che saranno spediti nel Mantovano. Dal momento che la cooperativa che ha vinto l’appalto non riuscirà a provvedere a tutti gli extracomunitari, i soldi cadranno a pioggia anche sulle altre sette cooperative e sui privati che avevano partecipato alla gara.

Negli ultimi tre giorni sono stati soccorsi nel Canale di Sicilia 5.629 clandestini diretti verso l’Italia. Tutti i prefetti sono stati sollecitati dal Viminale a individuare strutture di accoglienza sui loro territori per far fronte al massiccio arrivo di immigrati che continuano a sbarcare in questi giorni. I centri sono, infatti, pieni e occorre mettere a disposizione altri posti. […]



   

 

 

1 Commento per “Mantova: 4,3 milioni di euro alle Coop per accogliere i presunti profughi”

  1. “IL GATTO E LA VOLPE” CONSIGLIARONO PINOCCHIO DI SOTTERRARE I DENARI CHE SAREBBERO MOLTIPLICATI.
    CI PRENDONO LORO PER ANDICAPPATI – O SONO LORO DEGLI INGENUI.?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -