Incendio al campo nomadi, i rifiuti vanno a fuoco

rogo-nomadi

 

Incendio rifiuti campo rom lungo Stura Lazio. Incendio nella notte nel campo rom in lungo Stura Lazio. A fuoco un grosso quantitativo di rifiuti che ha fatto innalzare un fumo denso dalle fiamme che si sono espanse rapidamente.

Sul posto sono intervenute cinque squadre dei vigili del fuoco e due mezzi di soccorso di base della Croce Rossa. L’intervento è durato da circa mezzanotte fino a quasi le quattro di mattina, quando l’incendio è stato completamente spento. Non risultano esserci persone ferite o intossicate.

I roghi nei campi nomadi, che emanano sostanze tossiche, non sono una rarità ed anzi stanno diventando una piaga. I roghi vengono accesi soprattutto per separare la plastica dal rame.

Roma: Fumi tossici dal campo nomadi, cittadini svegli per tutta la notte

Roma: Ancora roghi tossici al campo nomadi, situazione esplosiva

Bari: ladri di rame danno alle fiamme una chiesa del XII secolo

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -