Bari, tranciati 700 kg di cavi dalla Ferrovia: tre rumeni in manette

rame

Bari Japigia, tranciati 700kg di cavi dalla Ferrovia: tre giovani in manette

Circa 700 kg di cavi di rame sono stati sequestrati dai carabinieri a Bari: si tratterebbe di materiale rubato poco prima lungo la linea ferroviaria a ridosso del Lungomare Di Cagno Abbrescia. In manette sono finiti tre giovani di origini rumene, di 22, 19 e 18 anni, domiciliati nel campo nomadi di Japigia. Sono accusati di furto aggravato in concorso.

GUARDA IL VIDEO su Baritoday

I militari li hanno incrociati e fermati la notte scorsa nelle vicinanze di Torre Quetta, mentre erano a bordo di una Rover SW, visibilmente carica di materiale. I tre, dopo un breve tentativo di fuga a piedi, sono stati bloccati: nel bagagliaio del veicolo, è stato rinvenuto il carico rubato.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -