Vicenza: stuprarono una prostituta incinta, condannati parà Usa

stupratore-vicenza

 

Stuprarono, picchiarono selvaggiamente ed abbandonarono in un campo una prostituta romena incinta di 6 mesi. L’orrore andò in scena il 15 luglio scorso, nella zona di Vicenza Ovest.

Dopo esser stata loro rifiutata la richiesta di essere processati in patria, Il Giornale di Vicenza riferisice che il giudice per le indagini preliminari ha condannato i due parà americani Jerelle Gray Lamarcus e Darius Montre Mc Cullough alla pena di sei anni di reclusione ciascuno per violenza sessuale di gruppo, lesioni e furto. “

Qunado fu arrestato, Jerelle Lamarcus Gray era già ai domiciliari per aver picchiato e seviziato mesi fa con un commilitone. Il soldato fuggì dai domiciliari presso la caserma Dal Din di Vicenza, lasciando un fantoccio fatto di abiti infilato sotto le coperte, e fu arrestato dalla polizia dopo aver picchiato tre prostitute con le quali si era recato in un residence sulla statale 11.

Il soldato Usa non era del resto nuovo a simili episodi: era infatti già stato indagato per aver violentato una ragazza di 17 anni vicentina all’esterno di una discoteca.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -