Stampava banconote e documenti falsi, arrestato cingalese

documenti-falsi

 

I carabinieri di San Donato Milanese hanno arrestato con l’accusa di spaccio di banconote false H.K., 28 anni, cittadino dello Sri Lanka. Quando ieri i militari hanno fatto irruzione nel suo appartamento di via Po, nel comune dell hinterland milanese, hanno rinvenuto una vera e propria stamperia clandestina comprendente un cliche’ per lo stampo di banconote fasulle, serigrafiche, filigrane, timbri e tamponi necessari anche a stampare documenti falsi. L’uomo aveva addosso tre banconote fasulle da 50 euro.

Le indagini adesso proseguono per capire se il falsario, le cui opere vengono definite di buon livello dagli inquirenti, fosse al servizio esclusivo della comunita’ cingalese o se avesse allargato il giro anche ad altri clienti. (AGI)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -