Che stangata! Le tasse sulla casa aumenteranno del 188 per cento

imu-casa

 

Novità per quel che riguarda le tasse, sarebbe in arrivo l’ennesima stangata: con la riforma del catasto le tasse sugli immobili aumenteranno del 188 per cento. Infatti migliaia e migliaia di alloggi popolari vedranno triplicato il proprio valore catastale e di conseguenza aumenterà e non di poco l’imponibilità fiscale, dalla Tasi all’Imu fino all’imposta di registro. Lo scrive oggi il quotidiano il Giorno.

A breve la riforma del catasto stravolgerà la banca dati degli immobili. Alla nuova classificazione corrisponderà una nuova funzione statistica per ricalcolare il valore patrimoniale dell’immobile, basata sul metro quadro e non più su singoli vani.

Passiamo ai calcoli: “Un quadrilocale da 61 metri quadri – si legge – vedrebbe il suo valore catastale salire da 62.958 euro a 181.396, con un incremento di 118.438 euro. Risultato? I 126 euro che attualmente si pagherebbero di Tasi si impennerebbero a 363. Un incremento pari al 188% in più: quasi tre volte tanto. Un dato elaborato per “Il Giorno” da Agefis, l’Associazione dei geometri fiscalisti”

Mirco Mion, presidente di Agefis: “Questa è una riforma epocale nata con l’obiettivo di perequare la tassazione immobiliare legata oggi a imposte come la Tasi e l’Imu, un domani alla “local tax”, per far sì che si paghi in funzione del valore dell’immobile di cui si è proprietari”.

Con la riforma del catasto, l’aggravio in termini di prelievo colpirà Milano più di altre città, in quanto la distanza tra i valori di mercato e i valori catastali – spiega Luca Dondi, direttore generale di Nomisma – che a livello medio italiano è di poco inferiore al 130%, a Milano è superiore al 145%

www.today.it



   

 

 

1 Commento per “Che stangata! Le tasse sulla casa aumenteranno del 188 per cento”

  1. Tanti Italiani non pagheranno più, perche non avranno più soldi per l’imu.Non possono privarsi del pane per foraggiare la bce !

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -