1500 jihadisti tunisini in Libia con Ansar al Sharia

Ansar-al-Sharia

 

Sarebbero circa 1500 i combattenti tunisini nei campi di addestramento gestiti da Abou Iyadh, leader dell’organizzazione terroristica Ansar al Sharia, ricercato dalle autorità tunisine. Lo ha affermato la presidente del Centro internazionale di Studi Strategici e Militari, professoressa di sociologia militare ed esperta di terrorismo, Badra Gaaloul, in un’intervista al Journal Attounissia specificando che essi si starebbero preparando ad attaccare la Tunisia.

Secondo Badra Gaaloul, Abou Iyadh avrebbe prestato giuramento allo Stato Islamico e si sarebbe recato in Yemen nel 2013 per giocare un ruolo da mediatore con Al Qaida e da lì avrebbe poi viaggiato in Iraq e Siria. (ANSAmed)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -