GB: 12enne molestata in strada stende un uomo con un pugno in faccia

pugno

 

Una ragazzina di 12 anni residente nella periferia di Manchester ha steso con un pugno in faccia un uomo che la stava molestando. La polizia inglese ha raccontato che l’adulto aveva afferrato il braccio della giovane mentre tornava a casa da scuola, nel primo pomeriggio, e lei lo ha colpito al volto, facendolo cadere a terra. L’uomo e’ poi fuggito e la ragazza e’ corsa verso casa verso casa dove ha avvertito la famiglia che ha subito sporto denuncia per l’episodio.

Le forze dell’ordine hanno anche rilasciato un identikit digitale con il volto dell’aggressore, anche se non e’ chiaro quali fossero le sue intenzioni. La polizia non esclude alcuna possibilita’ e ha assicurato che sta trattando il caso “molto seriamente”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -