Terrorismo islamico, dalla Siria in Malaysia per compiere attentati

malaysia terrorismo islamico

 

Arrestate in Malaysia 17 persone accusate di terrorismo. Fra loro, due ‘foreign fighters’ tornati da poco dalla Siria. Come ha reso noto in un tweet il capo della polizia, il generale Khalid Abu Bakar, senza aggiungere altri dettagli, pianificavano attentati nella capitale Kuala Lumpur.

Terrorismo islamico – La scorsa settimana il direttore dell’agenzia anti terrorismo Ayub Khan Mydin aveva denunciato il rischio di attacchi imminenti dell’Is in Malaysia. Sono almeno 63 i malesi che sono andati in Siria e in Iraq a combattere fra le fila dell’Is. Diverse altre decine sono state incriminate dallo scorso anno per aver cercato di partire.

Adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -