Perugia: marocchino molesta una 17enne e la bacia sulla bocca, denunciato

piange

Brutta avventura per una diciassettenne che, nel pomeriggio di Pasqua, dopo avere raggiunto in treno Perugia per incontrare il fidanzato, nel sottopassaggio della stazione di Fontivegge è stata avvicinata da un extracomunitario che l’ha molestata.

Appena scena, nel sottopasso che porta nell’atrio, la ragazzina è stata avvicinata da un marocchino quarantenne che si è avvicinato chiedendole perchè fosse a Perugia. L’uomo avrebbe continuato a importunarla chiedendole di seguirlo per bere qualcosa, ma al suo rifiuto l’avrebbe baciata sulla bocca.

La 17enne ha avvertito immediatamente la polizia ed una volante si è recata subito sul posto. Sono quindi iniziate le ricerche del balordo che, anche grazie alle descrizioni della giovane, è stato rintracciato all’esterno della stazione. Portato in questura, dopo che la giovane lo ha riconosciuto senza tentennamenti, è stato denunciato per violenza sessuale.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -