La Russia schiera il suo sistema di difesa nell’Artico

foto Sputnik/ Alexei Kudenk

foto Sputnik/ Alexei Kudenk

 

(Sputnik) – Russia – Ieri il vice capo delle Forze di Difesa aerospaziale ha detto che la Russia ha già schierato missili di difesa aerea e sistemi d’arma artiglieria Pantsir (SA-22 Greyhound) e prevede di mettere anche velivoli intercettori MiG-31 (Foxhound) nella regione artica .

Il Gen. Kirill Makarov ha detto alla radio russa: “Abbiamo già messo lì sistemi di cannoni Pantsir. E’ prevista la distribuzione di MiG-31 sul campo di aviazione russa artica.
Makarov ha aggiunto che i MiG-31 avrebbero proteggere le navi da guerra russe che potrebbero navigare lungo la rotta del Mare del Nord in caso di escalation o scenario di un conflitto armato.

Makarov ha anche detto che le attrezzature aerospaziali di difesa russo forniscono una protezione quasi del al 100 da una possibile offensiva aerea.

Rafforzare la presenza della Russia nella regione artica è parte della strategia militare del paese fino al 2020. Il presidente russo Vladimir Putin ha detto, alla fine del 2014, che la Russia non ha intenzione di militarizzare l’Artico, ma sta prendendo le misure necessarie per garantire la sicurezza nella regione.



   

 

 

1 Commento per “La Russia schiera il suo sistema di difesa nell’Artico”

  1. nicozerocinquenove

    A forza di scassargli i maroni si incazza anche un asceta

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -