In barba a Triton e Frontex 150 clandestini sbarcano tranquillamente a Caulonia

Invio foto sbarco immigrati a Caulonia in Calabria.

 

Ci dicono che il Mediterraneo è pattugliato da navi, aerei, droni ed elicotteri, ma in barba a Triton e Frontex, circa 150 migranti tra libici, somali, eritrei e nigeriani, sono sfuggiti ad ogni controllo tecnologico e sono sbarcati sulla spiaggia di Caulonia, in Calabria, a bordo di un barcone che si è arenato a pochi metri dalla spiaggia.

Dopo avere individuato 21 migranti sulla statale 106 i carabinieri hanno rintracciato l’imbarcazione con oltre un centinaio persone a bordo tra cui almeno 40 tra donne e bambini, alcuni in tenera età. Le condizioni dei migranti, ospitati in una struttura, sono giudicate buone.

E se fossero stati dei terroristi?



   

 

 

1 Commento per “In barba a Triton e Frontex 150 clandestini sbarcano tranquillamente a Caulonia”

  1. E’ AMARO AMMETTERE CHE PER TACITO CONSENSO L’ITALIA E’ TERRA DI NESSUNO.!
    PER CAPIRE IL TERMINE;.”NESSUNO” (NON IO) E’ QUEL TRATTO DI SUPERFICE, SPAZIO, DOVE DUE FAZIONI, ESERCITI NEMICI CON IL NOME DELLO LORO STATO E “LA BANDIERA” IN GUERRA., IN CONFLITTO.!
    NEL TRATTO DI TERRA DEI DUE CONTENDENTI ,NON ESISTONO REGOLE E LEGGI.= CADUTO OGNI REGOLA MORALE E MATERIALE !
    QUESTA E’ ITALIA.(?) IN PARTICOLARE AL SUD “FIORENTE PER LA BISOGNA” MAFIA . CAMORRA . INTRANGHETA ECC… =POVERA ITALIA=

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -