Grecia: Varoufakis vola a Washington per incontrare la Lagarde

Eurogroup Finance ministers meeting

 

Giornate frenetiche per la Grecia con il prestito dell’Fmi in scadenza il 9 aprile, 450 milioni da restituire e il negoziato con l’Ue alle battute finali. Mercoledì e giovedì prossimi infatti l’Eurogruppo valuterà se accordare o meno nuovi aiuti ad Atene.

Il ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, ricattato dagli USA, vola quindi a Washington per incontrare la direttrice del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde. I due si vedranno  per “una discussione informale sul programma di riforme” di Atene.Bene che vada il FMI chiederà altri licenziamenti, tagli delle pensioni e privatizzazioni immediate.

Gli USA escono allo scoperto e minacciano la Grecia: collaborare col FMI

Le bugie della Lagarde sul Salvataggio della Grecia, trapelati documenti del FMI

Grecia: Fmi vuole altri 11mila licenziamenti nel 2014 e 2mila nei primi mesi del 2015

Gli interlucutori internazionali non si chiamano piu’ ‘troika’, ma restano gli stessi e con gli stessi obiettivi.

Tsipras avrà incontro con Putin a Mosca l’8 aprile. Improbabile che Mosca apra i rubinetti alla Grecia, ma potrebbe, in un gesto simbolico, allentare l’embargo sulle importazioni alimentari greche



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -